Il Temporary Work (Skilled) visa Subclass 457 permette a lavoratori professionisti di lavorare in Australia 2 o 4 anni per lo stesso datore di lavoro.

Ad aprile 2017 il Governo Australiano ha annunciato che il visto 457 sara’ abolito e sostituito da un nuovo visto chiamato Temporary Skill Shortage (TSS) Visa, entro Marzo 2018.

Chi puo’ richiedere il visto?

Qual e’ la differenza tra le due liste?

Cosa permette di fare questo visto?

Cosa deve fare il tuo datore di lavoro prima dell’applicazione?

In caso tu fossi gia’ in Australia, devi controllare che il tuo visto non abbia la condizione di ‘No further stay’. Se questo fosse il caso, non potresti richiedere il visto 457 in Australia ma dovresti uscire dal paese per poterlo richiedere. Devi inoltre controllare che il tuo passaporto abbia validita’ di almeno sei mesi.

Come richiedere il visto

Prima di richiedere il visto 457, assicurati di avere tutti i documenti necessari per poterlo fare. Alcuni di questi possono avere un tempo di ottenimento abbastanza lungo, quindi e’ necessario muoversi con anticipo. Tutti i documenti da inviare al DIBP devono essere in inglese. Una volta recuperati tutti i documenti, e’ possibile presentare la domanda del visto online sul sito del governo autonomamente oppure con l’aiuto di un Migration Agent.

Al momento della richiesta del visto, sara’ necessario pagare tramite carta di credito e mandare tutti i documenti necessari.

Il tuo datore di lavoro vuole sponsorizzarti? Fatti aiutare dal nostro Migration Agent 

Maggiori Informazioni?

Non hai trovato quello che stavi cercando?
Faccelo sapere e risponderemo in 24 ore a tutte le tue domande.

Si, voglio maggiori informazioni